Pratiche funerarie

La sofferenza e il senso di vuoto derivanti dal lutto sono tali da gettare nello sconforto coloro che restano, rendendo difficoltosa ogni azione.

Agenzia Funebre Francioni si occupa di tutte le pratiche burocratiche e pratiche relative alla gestione del caso di DECESSO IN ABITAZIONE o in OSPEDALE, assistendo con competenza, riservatezza e rispetto, la famiglia del caro defunto.

Inoltre offre il servizio di trasporti funebri nazionali e internazionali con relativi passaporti mortuari

In caso di decesso

Decesso in abitazione o in ospedale

 

In abitazione:

Chiamare il medico curante e/o la guardia medica che compila il certificato con le cause della denuncia di morte

Ai sensi delle normative vigenti entro le 24 ore (nei giorni festivi entro le ore 8.00 del primo giorno feriale successivo e comunque non oltre le 48 ore dal decesso) occorre provvedere alla denuncia di morte allo stato civile del luogo di decesso

Ai sensi delle normative vigenti il funerale sia religioso che civile non potrà avvenire prima delle 24 ore dal decesso e comunque è obbligatoria la visita del medico necroscopo (un medico con funzioni di pubblico ufficiale che accerta la natura della morte)

in struttura ospedaliera / sanitaria

La scelta dell’impresa di onoranze funebri cui affidare il servizio delle esequie è ASSOLUTAMENTE libera. La vendita di oggetti, l’offerta di servizi, l’esposizione di materiale pubblicitario, sono VIETATI all’interno di obitori e strutture sanitarie o socio-assistenziali e cimiteri. Le imprese di onoranze funebri devono fornire prima dell’accettazione dell’incarico e della firma del contratto un preventivo scritto, dettagliato con i servizi proposti e i relativi costi.

La direzione ospedaliera provvederà a trasmettere all’ufficiale di stato civile del comune del decesso i documenti necessari

Carta di identità, codice fiscale o tessera sanitaria della persona deceduta

Carta di identità, codice fiscale o tessera sanitaria congiunto, convivente o persona informata del decesso.

Trasporti funebri nazionali e internazionali

trasporti funebri nazionali e internazionali

 

Per il trasporto delle salme al di fuori dei confini nazionali si richiedono dei passaporti mortuari, con cui il feretro può attraversare la dogana e accedere in un paese straniero.


Per fare uscire dall'Italia una salma, infatti, è necessario conseguire l'autorizzazione per l'estradizione, detta appunto passaporto mortuario, accompagnata da una richiesta scritta e inviata all'Ufficio di Stato Civile del comune del decesso o del comune ove il cadavere è stato rinvenuto.


L' Agenzia Funebre Francioni si occupa in maniera professionale e rispettosa del dolore di tutte le pratiche funerarie, tra cui anche quelle per il trasferimento delle salme all’estero.

POMPE FUNEBRI FRANCIONI | 13, Piazza Sardi - 18038 Sanremo (IM) | P.I. 00862560083 | Tel. 0184 500400   - Cell. 328 7823289 | pf.francioni@alice.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite